Carbonara express

Occheeeiii non c’è il guanciale, l’uovo è intero e non avevo il pecorino. Però, è buona lo stesso e se aspettassi di avere in frigo tutti gli ingredienti giusti, non la mangerei mai. Questa è una carbonara rapida, buona e, anche se farà rabbrividire i patiti della carbonara (quella vera), può essere per tutti gli altri un’idea per una pasta da fare in poche mosse  e ricca di tutti i nutrienti.

Ingredienti (per una persona)

pennette | 80 g
olio extravergine d’oliva | 1 cucchiaio
pancetta | 25 g
uova | 1 intero
panna | un cucchiaio
oppure
latte | 2 cucchiai
parmigiano reggiano gratuggiato | 20 g
sale e pepe | qb

Procedimento 

Mettere a bollire l’acqua per la pasta. Intanto su una padella mettere olio e pancetta a rosolare.

Buttare la pasta. Lavorare su una ciotola (che possa stare sopra la pentola e contenere la pasta) con una forchetta o una piccola frusta uova, parmigiano, panna o latte, con un pizzico di sale e un’abbondante grattata di pepe.

Scolare la pasta lasciando un pizzico d’acqua di cottura su un bicchiere. Versare la pasta nella ciotola con il sugo, aggiungere la pancetta. Mescolare velocemente perché l’uovo non cuocia, formando dei grumi.

Se il sugo resta troppo liquido, riprendere la pentola della pasta. Riempirla con un filo d’acqua e metterla sul fuoco. Adagiare sopra la ciotola con la pasta e mescolare fino a che non assume la giusta consistenza, con il calore sempre indiretto.