Carpaccio di zucchine crude

Il carpaccio di zucchine crude marinate è un’insalata di zucchine crude, insaporite con il limone, olio, sale e pepe. Proprio come fanno un po’ in tutto il Sud Italia, specie in Puglia. A chi domanda: le zucchine crude si mangiano? La risposta è assolutamente sì. Non quelle del supermercato flosce che hanno una settimana. Ma quelle piccole che crescono sull’orto o che sono appena raccolte. Hanno un sapore fresco e tante proprietà. Mantengono soprattutto le vitamine e i minerali che la cottura, in genere, toglie. Questa ricetta carpaccio di zucchine crude che si realizza in pochi minuti. Vale la pena almeno una volta provare. Per un pranzo veloce o un antipasto rapido.

carpaccio di zucchine crude marinate

Carpaccio di zucchine crude

Carpaccio di zucchine crude

Ingredienti
per una persona

zucchine baby preferibilmente lunghe e scure piuttosto che tonde come in foto | 5
fiori di zucchina | 2
parmigiano reggiano | 20 g
succo di limone | 1 cucchiaio
olio extravergine d’oliva | 1 cucchiaio e mezzo
sale e pepe | qb

Procedimento

Lavare e mondare le zucchine. Asciugarle e tagliarle con la mandolina sottili, facendo attenzione alle dita.

Su un piatto fondo mettere olio, succo di limone, sale e pepe. Lavorare con una piccola frusta o una forchetta il composto inclinando il piatto, fino a che non diventa un’emulsione.

A quel punto tuffare le zucchine e condirle. Lasciare le zucchine marinate così per circa 10 minuti.

Mentre il carpaccio di zucchine crude marinate prosegue, pulire i fiori di zucchina. Togliere il pistillo e la parte finale dura. Lavare e asciugare. Dividere il piccole strisce.

Con un pelapatate tagliare delle fette sottili di parmigiano reggiano. Adagiarle sopra il carpaccio di zucchine crude marinate. Finire con i fiori. Ancora un pizzico di sale e pepe.

Il carpaccio di zucchine crude marinate è già pronto per essere mangiato.