Cocchini

D’accompagnamento a un caffè macchiato è la loro morte. Questi biscottini scemi al cocco sprofondano e si mescolano al liquido bollente, rendendolo esotico, ma sono ottimi anche da sgranocchiare durante un dopocena senza tanti fronzoli. La base è quella della meringa, alla quale si aggiunge un bel po’ di cocco, nulla di più. Il consiglio è fare dei biscotti piccolissimi per avere un tempo di cottura più rapido.

Ingredienti

100 grammi d’albume
100 grammi di zucchero a velo
1 pizzico di sale
50 grammi di cocco

Procedimento

Montare a neve l’albume con il sale, aggiungere piano piano lo zucchero a velo, possibilmente con un colino per evitare grumi. Continuare a montare fino a che non risulterà una crema liscia e lucida. Aggiungere il cocco e mescolare dall’alto verso il basso con una spatola. Fare piccole dosi (un cucchiaino) su carta da forno e infilare al caldo (massimo 50 gradi per mantenere un color panna) per un’oretta circa o fino a che i cocchini non saranno croccanti ed asciutti anche all’interno.