Composta mimosa

Per un buongiorno con il sole, ecco una fetta biscottata con ananas, mele e mandorle a scaglie, magari accompagnata da un bel cappuccino e del succo d’arancia. Un modo per iniziare davvero con grinta la giornata della festa della donna, in pan-dan con la mimosa, visto il colore brillante di questa composta. Il gusto è fresco e delicato perché la mela addolcisce un po’ l’ananas e le mandorle tostate pure.

Ingredienti (per 2 vasetti)

ananas | 300 g
mele golden | 100 g
mandorle in scaglie | 50 g
zucchero di canna | 150 g

Procedimento 

Tagliare l’ananas e la mela a piccoli pezzi. Metterle su una pentola con lo zucchero di canna e far andare piano per 20 minuti girando.

Sterilizzare i vasetti e i coperchi in forno a vapore a 100 gradi per un quarto d’ora o su una pentola con acqua bollente.

Nel frattempo far tostare su una padella antiaderente le mandorle a scaglie.

Togliere 3/4 del composto di frutta e frullarlo con il mixer ad immersione. Rimetterlo nella pentola e aggiungere le mandorle. Far andare altri 5 minuti e versare la composta calda nei vasetti, chiuderli e girarli a testa in giù. Far raffreddare e riporre in frigorifero. Consumare nel giro di un paio di mesi.