Crumble fragole e rabarbaro

Ricetta easy, come la definirebbero gli inglesi. Questo crumble fragole e rabarbaro semplicissimo è veramente un piatto da dummies della cucina. Fragole e rabarbaro sono un abbinamento strabiliante, anche per la marmellata. Da freschi per un velocissimo dolce da fine pasto senza troppe calorie, possono davvero chiudere una cena in compagnia con i fuochi d’artificio. Per fare questa ricetta occorre poco meno di mezz’ora e lo sforzo maggiore è pelare il rabarbaro, o forse trovarlo. Eventualmente ora nelle serre è abbastanza facile trovarne una piantina, è il periodo giusto per piantarlo.

Crumble fragole e rabarbaro

Crumble fragole e rabarbaro

Crumble fragole e rabarbaro

Ingredienti (per due persone)

Crumble
farina 00 | 70 g
zucchero di canna | 40 g
burro | 30 g
sale | qb
vaniglia | qb

Ripieno
fragole | 150 g
rabarbaro | 150 g

Procedimento

Lavare e pulire fragole e rabarbaro. Togliere il picciolo dalle prime e farle a metà o in quarti se particolarmente grandi. Pelare i gambi di rabarbaro (niente foglie, sono amare, da quelle si ricava il liquore, tutt’altra storia). Tagliarlo a tocchetti da 2-3 cm circa. Mettere tutto nella pirofila di ceramica o pirex sulla quale si andrà a gratinare in forno il crumble fragole e rabarbaro.

A parte, per la copertura del crumble fragole e rabarbaro, lavorare burro e zucchero di canna, fino a rendere il composto come la plastilina. Aggiungere un pizzico di sale, i piccoli semini neri di vaniglia, presi da un piccolo pezzo di bacca, divisa a metà. Per dare gusto al crumble fragole e rabarbaro, ne basta un quarto. Aggiungere la farina e lavorare, sempre con le dita, fino ad ottenere un composto granuloso e disomogeneo. Il crumble è pronto quando il burro non si è liquefatto, sennò il tutto va fatto riposare un po’ di minuti in frigo, ma quando la farina è completamente assorbita e non si vede più nella ciotola.

Coprire con l’impasto la frutta e infilare il crumble fragole e rabarbaro a 190°C per 15-20 minuti (a seconda della potenza dell’attrezzatura a vostra disposizione, comunque fino a doratura) nella camera del forno ventilato.

Mangiare subito, appena si è intiepidito. La morte sua è una pallina di crema. Essendo un dolce ricco  di umidità non si presta ad essere conservato e mangiato il giorno successivo. La parte croccante del crumble fragole e rabarbaro tende ad ammorbidirsi anche fuori dal frigo, perdere fragranza e, di conseguenza, golosità.