Girelle cannella, miele e nocciole

Ricettina ottima per colazione. Questo impasto si inzuppa che è una meraviglia, ma al contempo viene anche secco in men che non si dica. Quindi se fate la sera le girelle cannella, miele e nocciole, la mattina riscaldatele con una bacinella d’acqua in forno.

Ha un sentore decisamente autunnale che profumerà tutta la casa. La cannella se dosata nella giusta quantità non è preponderante  e probabilmente qualcuno farà fatica ad indovinare di cosa si tratti.  Come miele utilizzate un millefiori o acacia. Assomigliano un po’ queste girelle alla cannella, ai cinnamon rolls del Nord Europa e dell’America.

Ps. Mi sono dimenticata un piccooolissimo ingrediente, il lievito, ora aggiunto. Grazie Vania!

Girelle cannella, miele e nocciole

Girelle cannella, miele e nocciole

Girelle cannella, miele e nocciole

Ingredienti (per una trentina di girelle)

farina per pane | 500 g
lievito di birra | 7 g
latte | 70 g
burro | 100 g
uova | 1
zucchero | 70
sale | 1 cucchiaino

Per il ripieno

noci, nocciole o simili
miele | 2
cannella in polvere | qb

Procedimento

Amalgamare tutti gli ingredienti tranne burro, uova e sale con 50 g di acqua. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio.

Lasciare riposare per 40 minuti l’impasto per le girelle cannella, miele e nocciole. Aggiungere poi burro, uova e sale. Impastare ancora.

Far lievitare per altri 40 minuti. Stendere poi la pasta con l’aiuto di un po’ di farina picchiettando con le dita e girandola spesso fino ad ottenere una “stuioia” di circa mezzo centimetro.

Se il miele non è liquido, scaldarlo per scioglierlo e lasciarlo intiepidire prima di metterlo sopra la pasta delle girelle cannella, miele e nocciole. Aggiungere al miele la cannella. Assaggiare per vedere quanto resta l’aroma e se è necessario mettere nuovamente la polvere della spezia.

Tritare nocie e nocciole o simili e mescolarle al miele. Stendere il composto sopra la pasta delle girelle cannella, miele e nocciole.

Arrotolare pasta e ripieno dolce. Con un coltello tagliare alcune fette da circa 1,5 cm e posarli su una placca con carta da forno. Lasciare lievitare nuovamente altri 40 minuti le girelle cannella, miele e nocciole.

Infilare una pirofila di pyrex con 1 bicchiere d’acqua per mettere umidità in camera. Da forno spento portare la temperatura a 120°C. Cuocere a questa temperatura le brioche per circa 20 minuti. Finire la cottura a 160°C per altri 10.

Lasciar raffreddare le girelle cannella, miele e nocciole su una gratella prima di addentare.