Gnocchi ricotta zucca e cozze

Gli gnocchi ricotta zucca e cozze sono semplici ma originali. Ogni cosa si può preparare per tempo senza impazzire all’ultimo. Gli gnocchi di ricotta si può pressoché condire con ogni cosa. Compreso un semplice burro e salvia.

Nella foto, oltre alla zucca e alle cozze c’è spennellata sul piatto la clorofilla di prezzemolo, più per l’estetica che per il gusto.

gnocchi ricotta

Gnocchi ricotta zucca e cozze

Gnocchi ricotta zucca e cozze

Ingredienti

per gli gnocchi (2 persone)
ricotta fresca vaccina |120 g
farina 00 | 50 g
uovo | 1/2
parmigiano reggiano grattugiato | 25 g
sale | qb
noce moscata | qb

per il sugo

cozze pulite | 30 g
zucca e cipolla rossa in purea | 50 g + 15 g
prezzemolo | 30 g circa
olio extravegine d’oliva | qb
pepe | qb

Procedimento

Per gli gnocchi

Setacciare la ricotta, aggiungere l’uovo e la farina fino ad ottenere un impasto corposo ma non duro. Formare dei rotolini con l’aiuto di un po’ di farina e formare gli gnocchi ricotta zucca e cozze. Provare a cucinare in acqua bollente salata uno degli gnocchi per capire se la consistenza è corretta. Con la cottura aumentano molto di volume.

Se la prova va a buon fine cuocere in piccole quantità e freddarli su una bacinella con il ghiaccio appena sono pronti. Gli gnocchi ricotta zucca e cozze si possono saltare nel sugo in un secondo momento.

Per il sugo

Rosolare la cipolla con piccoli cubetti di zucca (2 cm) su una padella bassa antiaderente per 5 minuti poi coprire e lasciare andare 10 minuti.

Far aprire le cozze con aglio in una padella alta coperta. Togliere le cozze dal guscio e metterle su un piatto. Filtrare circa mezzo bicchiere della loro acqua e con questa diluire la salsa di zucca. Aggiustare sale e pepe.

Saltare gli gnocchi ricotta zucca e cozze dopo averli sgocciolati assieme alla salsa a fuoco medio. Aggiungere all’ultimo le cozze sgusciate. Servire con prezzemolo tritato e un goccio d’olio.