Melanzane impanate ripiene

Ricetta di casa Barp, imparata all’università, quando studiavo a Firenze (grazie Cate!). E’ una ricetta talmente semplice e gustosa che non riesci più a scordarla. Certo, c’è un po’ di lavoro per preparare e, a meno di non mettersi a friggere, servono almeno 15 minuti in forno perché risultino irresistibilmente dorate, ma non unte. Questa sotto è una melanzana al forno, eh, si presenta benissimo senza essere pesante.

Chi avrà la buona volontà di seguire la ricetta passo dopo passo sono sicura che però ripeterà l’esperimento anche una seconda volta. Trooooppo buone! Si possono utilizzare sia come antipasto, sia come secondo o piatto unico in dosi più massicce.

Melanzane impanate ripiene di prosciutto e formaggio

Melanzane impanate ripiene

Melanzane impanate ripiene

Ingredienti (per una persona)

melanzana | 6 fette grandi
prosciutto cotto | 2 fette
formaggio tipo latteria fresco | 40 g
uovo | 1
sale e pepe | qb
olio extravergine d’oliva | qb
pangrattato | 100 g

Procedimento

Sbattere l’uovo con abbondante sale e pepe. Preparare un piatto piano con il pangrattato.

Formare le melanzane da impanare con due fette e in mezzo il prosciutto cotto e il formaggio tagliato sottile. Riporre poco ripieno e far attenzione a non debordare perché il latteria non esca, quando fonde con il calore. Comprimere le melanzane ripiene con la pressione attraverso le mani per farle restare ben ferme e far sì che non si sfaldino nell’impanatura.

Passarle sull’uovo e sul pangrattato. Appoggiarle su una teglia con carta da forno in modo che non attacchino. Versare sopra un filo d’olio d’oliva e fare lo stesso sul lato opposto per ottenere melanzane impanate ripiene dorate e croccanti.

Infilare in forno a 170°C per un quarto d’ora o venti minuti circa fino a che non cambiano colore. Salare le melanzane impanate ripiene in superficie prima di impiattare.