Muffin te matcha e marmellata di fragole

Dolce sì, ma non così tanto. Questo muffin te matcha è veloce e un po’ particolare grazie ad un ingrediente strano: il tè (a volte the) matcha. Una sorta di tortina con un ripieno rosso magenta con la marmellata di fragole. Ovvero foglie di tè verde cotte al vapore, essiccate e polverizzate.  Si può mescolare la polvere ad acqua bollente oppure infilare direttamente in preparazioni dolci e salate. Ha un gusto davvero particolare ma molto delicato e originale. Si trova nei negozi bio e in tutti quei luoghi dove tengono specialità gastronomiche, io nella fattispecie l’ho presto da Eat’s a Conegliano, ma questo merita un post a parte…

Muffin te matcha e marmellata di fragole

Muffin te matcha
Muffin te macha

Ingredienti (per 30 mini muffin) 

Farina 00 | 30 g
Frumina | 40 g
Burro | 150 g
Tuorli | 4
Albumi | 2
Tè matcha in polvere | 1 cucchiaio
Zucchero | 120 g
Cremor tartaro | 3 g
Marmellata di fragole | qb
Sale | qb

Procedimento

Lavorare insieme tutti gli ingredienti dei muffin te matcha tranne gli albumi e la marmellata, fino a formare un impasto denso e compatto, partendo da butto e zucchero.

Montare gli albumi con un pizzico di sale. Quando sono spumosi aggiungerli delicatamente al composto con una spatola.

Muffin tè matcha e marmellata di fragole

Versare nei pirottini un cucchiaio di impasto dei muffin te matcha, aggiungere la punta di un cucchiaino di marmellata di fragole e coprire con un altro cucchiaio di impasto al tè.

Cuocere in forno (possibilmente statico) i muffin te matcha a 160 gradi per un quarto d’ora.