Pan brioche ricetta

Se dovessi dirla con una canzone sarebbe “Killing me softly”. Di questo pan brioche ne mangerei a tonnellate, nonostante la cospicua quantità di burro che contiene, non esattamente adatta a chi ha il colesterolo alto. E’ ideale oltre che abbrustolito su due lati con la marmellata, anche con il salmone affumicato o una mousse di ricotta e prosciutto cotto, come antipasto, quindi il pan brioche sul salato si presta.
La pasta è molto semplice e non è complessa da fare anche senza impastatrice partendo dal burro a temperatura ambiente e con l’accorgimento di non mettere a contatto diretto il lievito e il sale. Sarà un po’ colloso ma con un po’ di forza i risultati si vedono e sono appaganti.

Pan brioche ricetta

Pan brioche

Pan brioche ricetta

Ingredienti 

farina per pane | 250 g
burro | 160 g
lievito madre essiccato | 10 g
oppure
lievito di birra secco | 5 g
uova | 3
zucchero | 20 g
latte | 60 g
sale | la punta di un cucchiaino

Procedimento

Mescolare farina, lievito, burro e zucchero, aggiungere poi le uova, il latte, il sale per ottenere il pan brioche.

Impastare tutti gli ingredienti del pan brioche energicamente e porre su uno stampo in silicone o in alluminio/ferro. Si può fare anche senza stampo su carta da forno, ma tende ad allargarsi se non si lavora nel giusto modo la pasta formando una palla. Far lievitare in luogo tiepido ed umido per almeno un’ora e mezza il pan brioche.

Pan brioche ricetta

Cuocere con una bacinella d’acqua per dare umidità a 130°C per 10-15 minuti partendo da forno freddo (possibilmente statico) poi alzare e cuocere a 160°C l’ultimo quarto d’ora fino a doratura.

Far raffreddare il pan brioche su una gratella prima di tagliare per far fuoriuscire l’umidità.