Pane con lievito istantaneo: enjoy soda bread!

E giunse il soda bread. Beh, che qualcosa lievitasse con il solo bicarbonato io, onestamente a dirlo, ormai ci dubitavo. C’avevo già provato, perché sì, siamo d’accordo, il bicarbonato è una delle componenti dei tradizionali lieviti chimici in polvere. Solo che il risultato era amaro fuor di misura, umido da paura e la soddisfazione pari a zero. Poi è arrivata la ricetta giusta, made in “Le cordon bleu” e non sono riuscita più a farne a meno di quel magico, veloce e lievitassimo pane con lievito istantaneo chiamato soda bread.

Sarebbe a dire una ricetta d’origine irlandese integrale e sostanzialmente un pane con lievito istantaneo. Beh, ha bisogno del suo bel tempo di cottura, ma a piccoli bocconcini salva la serata, quando di andare al supermercato te ne sei proprio dimenticato. Confesso questa ricetta del soda bread qui sotto è un pochino riveduta circa le dosi di acqua (20-30 g in più), la farina (non tutta integrale) e la cottura (a 200°C) che per la mia esperienza e la mia cucina evidentemente non quadravano.

Pane con lievito istantaneo

Pane con lievito istantaneo: enjoy soda bread

Pane con lievito istantaneo: enjoy soda bread

 

Ingredienti (per una pagnotta di medie dimensioni)

farina 00 | 130 g
farina integrale | 120 g
bicarbonato | mezzo cucchiano
latte | 130
succo di limone | 10 g
acqua | 30 g
sale | la punta di un cucchiaino

Procedimento

Mescolare latte e succo di limone. Lasciare riposare mezz’ora per formare il latticello, una sorta di composto granuloso e acido che aiuterà a formare il pane con lievito istantaneo.

Solo allora setacciare le farine e il bicarbonato, aggiungere l’acqua, il sale e il composto di latte e limone. Lavorare il pane con lievito istantaneo dieci minuti almeno sulla spianatoia.

Soda bread facile


Intanto accendere il forno in modo che si preriscaldi e porre su carta da forno l’impasto per il pane con lievito istantaneo incidendolo con un coltello tagliente a croce per favorire la lievitazione.

Infilare il pane con lievito istantaneo in forno a 170°C per mezz’ora circa (dipende dalla grandezza delle pagnotte, più piccole sono meno tempo serve). Far raffreddare 10 minuti su una gratella prima di tagliare per far uscire l’umidità.