Pasta ricotta e pomodoro con origano

Alle volte non so cosa farei senza il mixer ad immersione. Di sicuro non potrei fare la pasta ricotta e pomodoro con origano. Forse finirebbero nella spazzatura un mucchio di cose che, dopo un po’ che stazionano nella dispensa e nel frigo, non mi viene voglia di usare. Sì, il mixer è veramente una trovata geniale per far fuori ogni ben di Dio. Compreso il pomodoro che nell’insalata non ci stava più e la ricotta che sulla torta salata avanzava. Et voilà, una pasta ricotta e pomodoro con origano. Velocissima e davvero gustosa, senza buttare via niente.

Pasta ricotta e pomodoro con origano

Pasta ricotta e pomodoro con origano

Pasta ricotta e pomodoro con origano

Ingredienti (per una persona)

pennette | 80 g
pomodoro | 1
ricotta | 50
sale e pepe | qb
olio extravergine d’oliva | 1 cucchiaino

Procedimento

Far bollire l’acqua salata e far cuocere la pasta ricotta e pomodoro con origano. Stanno bene le penne o si può usare un’altra pasta corta.

Frullare insieme tutti gli ingredienti del sugo ricotta e pomodoro e una vola scolata la pasta rimetterla nella stessa pentola calda dove è stata cotta. Aggiungere il sugo, mescolare e servire immediatamente.

Per un’ottima mantecatura della pasta ricotta e pomodoro fresco, lasciare da parte un po’ di acqua di cottura in modo da rendere della giusta consistenza il sugo ricotta e pomodoro.