Strudel con fragole e noci

Perché io abbia fotografato proprio il “culetto” dello strudel con fragole e noci resta un mistero. Giusto il punto in cui la pasta è stata ripiegata ed è un po’ più molle e alta. Il fatto è che ormai “se fue” come direbbero gli spagnoli. Non c’è più, finito, terminato, andato via, se l’è squagliata. Tutto da solo naturalmente :°(
Quindi, insomma, la foto è indicativa, ma la ricetta è buona. Se avete ospiti ricordate di evitare di prendere proprio l’ultimo pezzetto, almeno voi. Questa pasta strudel morbida si scioglie davvero sotto i denti e non è affatto unta e grassa come la sfoglia. Ci si mette pochissimo a farla. Ne vale la pena.

Strudel con fragole e noci

Strudel con fragole e noci

Strudel con fragole e noci

Ingredienti (per due strudel da 30 cm)

Per la pasta
farina  | 250 g
zucchero | 30 g
burro | 50 g
uova | 1
sale | qb

Per il ripieno
fragole fresche | 450 g
noci gherigli | 100 g
zucchero | 100 g
cardamomo verde | i semini di due/tre baccelli
pan grattato | 75 g
burro | 20 g

Procedimento

Preparare la pasta con tutti gli ingredienti e un goccio d’acqua, fino a renderla omogenea. Farla riposare in frigo per 30 minuti circa la pasta strudel con fragole e noci.

Togliete il picciolo dalle fragole fresche. Versate in un tegame 200 g di fragole tagliate a piccoli pezzi (1 cm) con 100 g di zucchero e i semi di cardamomo. Fate andare per venti minuti fino a che non risulta una composta densa, tipo marmellata. Far raffreddare il ripieno dello strudel con fragole e noci.

Tostare su una padella antiaderente le noci. Toglierle e nella stessa padella far andare il burro e metà pangrattato (circa 40 g). Far rosolare due minuti. Mescolare il composto alle fragole fresche restanti tagliate a pezzi da 1/4 o 1/2 a seconda della grandezza della frutta.

Accendere il forno a 160 gradi.

Stendere la pasta sottile (2-3 mm). Mettere al centro un velo di pangrattato e mettere sopra la marmellata, il ripieno di frutta e le noci a temperatura ambiente. Chiudere lo strudel con fragole e noci aiutandosi con l’acqua per far aderire bene i bordi.

Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per venti minuti. Se piace servire lo strudel con fragole e noci con un velo di panna montata.