Zuppa broccoli e fagioli cannellini con farro e grano saraceno

Dunque, ero al supermercato e mi è balzato all’occhio un broccolo, acquistando il quale, nel punto vendita si diceva che si sarebbe finanziata anche la ricerca per la Fondazione Veronesi. Che lo si lascia lì? Eh no!

Quindi: mezze cimette buonissime sono state accompagnate ad un secondo, ma mi dispiaceva buttare via il gambo dei broccoli e dell’altra metà delle cimette non sapevo che farmene. Così ho pensato a questa reciclosissima zuppa broccoli e fagioli cannellini: solo verdure, legumi e cereali, di quelli che  magari non si mangiano tutti i giorni, come il farro e il grano saraceno. Il primo ricco di glutine e proteico, il secondo invece, assolutissimamente privo di glutine, ma gustoso come pochi (tanto che si usa sia nelle crepe francesi, sia per i pizzoccheri). Il risultato con questa zuppa broccoli e fagioli cannellini non è stato affatto male. Provare per credere.

Zuppa broccoli e fagioli cannellini

Zuppa broccoli e fagioli cannellini con farro e grano saraceno

Zuppa broccoli e fagioli cannellini con farro e grano saraceno

Ingredienti (per una due persone)

farro | 40 g
grano saraceno | 40 g
broccolo verde | mezzo
fagioli cannellini precotti | 50 g
patata | 1
sale e pepe | qb
olio extra vergine d’oliva | 2 cucchiai
pane integrale

Procedimento

Cuocere i cereali in acqua bollente in due pentolini. Per il farro servono 40 minuti, ne bastano circa la metà per il grano saraceno. Entrambi per non spaccasi non devono andare a fiamma troppo vivace.

Sbucciare la patata, affettarla, metterle in acqua fredda con 3 dita di acqua a coprirla. Portare a bollore. Nel frattempo pulire il broccolo. Pelare il gambo e tagliarlo a fette sottili. Metterlo nell’acqua bollente insieme alle patate. Far bollire il tutto per 15 minuti.

Aggiungere poi anche le cime di mezzo broccolo e i fagioli cannellini precotti lasciar cuocere altri 10 minuti. Frullare tutto al mixer ad immersione per ottenere la zuppa broccoli e fagioli cannellini. Mettere i cereali, farro e grano saraceno, cotti e scolati. Salare e pepare.

Servire con un filo d’olio extravergine d’oliva e del prezzemolo fresco tritato. Volendo tostare anche del pane integrale da accompagnare alla zuppa broccoli e fagioli cannellini.