Crepe di grano saraceno ripiena di nutella

Questa crepe di grano saraceno ripiena di nutella è unolce semplice da preparare anche per i meno appassionati della pasticceria.

In questa versione un tocco originale è dato dalla farina di grano saraceno che la rende più rustica, ma anche mooolto appetitosa.

Chi è in dieta può optare o per non mangiare proprio la crepe o per metterci un velo di marmellata.

Se vuoi vedere altre ricette con le crepe dai un’occhiata a questo food blog.

crepes di grano saraceno ripiene di nutella

Ricetta crepe di grano saraceno ripiena di nutella

Ingredienti

  • farina | 60 g
  • farina di grano saraceno | 40 g
  • uova | 2
  • latte | 240 g
  • sale | qb
  • burro | 30 g
  • nutella | qb

Come prepare le crepe di grano saraceno

La ricetta delle crepe di grano saraceno salate è uguale?

Anche se il ripieno di questa ricetta è dolce, le crepe di grano saraceno salate si fanno alla stessa maniera. Non ho volutamente aggiunto zucchero. Con la crema al cioccolato, sinceramente, sono già dolci a sufficienza.

Far sciogliere piano il burro su una padella antiaderente. Sarà quella dove dopo farete le crepes. Farlo raffreddare.

Unire alle farine, le uova, il sale e a filo il latte, piano. Bisogna farlo con una frusta o una forchetta e cercare di non formare grumi. Aggiungere il burro e far riposare la pastella in frigo.

Passare la padella con carta assorbente. Distribuire il burro rimasto sul fondo. Tenere da parte lo scottex. Servirà per evitare che le successive crepe si attacchino.

Riscaldare nuovamente la padella. Versare un po’ del composto e ruotando farlo aderire a tutto il fondo, creando uno strato sottile. Capovolgere la crepe, con l’aiuto di una spatola in silicone. Far cuocere un minuto per parte circa.

Per riempirle basta spalmare la nutella e ripiegare in quattro la crepe. Slurrrrp 😉