Gamberi, riso e tarassaco crudo in insalata

Gamberi, riso e tarassaco in insalata. Un piatto ideato con quel che c’era in frigo. Forse po’ strano, ma assomiglia proprio ad un pasto completo, perché ci sono proteine, carboidrati, verdure, anche se i gamberi certo un po’ di grassi ce li hanno.

Per chi si stia chiedendo cos’è il tarassaco è un’erba che in questo periodo dell’anno cresce spontaneamente sui prati. In dialetto bellunese, infatti, si chiamano radici da prà, in dialetto emiliano i pisasot. Per ovvie ragioni diuretiche.

Si coglie da piccola con il “bottone”, cioè la parte sotto. Si lava bene e si mangia, in genere, il tarassaco crudo in insalata con lardo caldo e un po’ di aceto, almeno qui sulle Dolomiti.

Il trucco per avere il tarassaco crudo in insalata super morbido

Lasciare il bottone a bagno in acqua fredda dalle 24 alle 48 ore, a luce non piena, soffusa. Germoglierà ancora.

Secondo me, è buono anche con l’olio e aceto balsamico anche se è leggermente amaro. Sono le foglie di quella piantina che genera i fiorelloni gialli e poi i classici soffioni, segno inequivocabile che sta arrivando davvero la primavera!

gamberi riso e tarassaco crudo in insalata

Ricetta gamberi, riso e tarassaco crudo in insalata

Ingredienti

per una persona, tempo di preparazione mezz’ora

  • code di gamberi | 160 g
  • pomodoro a pezzettoni | 30 g
  • tarassaco pulito | 80 g
  • riso basmati | 40 g
  • prezzemolo | qb
  • sale e pepe | qb
  • olio extravergine d’oliva | qb

Procedimento

Su un pentolino piccolo e alto cuocere il riso basmati a fuoco basso con il coperchio. Si cuoce facendo assorbire l’acqua salata inserita, che deve essere circa mezzo centimetro sopra il riso. Deve cuocere circa 11-15 minuti.

Nel frattempo, pelare i gamberi, togliere il carapace e lasciare solo la coda. Saltarli in padella antiaderente a fuoco vivace con olio, volendo aglio, un pizzico di pomodoro. Bastano pochi minuti. Finire con prezzemolo fresco tritato e aggiustare sale e pepe.

Condire con olio, sale e pepe il tarassaco crudo in insalata e quando il riso è pronto, assemblare il piatto.