Pan di stelle fatti in casa

I Pan di stelle fatti in casa li fai per sapere cosa c’è dentro. Chi non li ha mai acquistati i biscotti pan di stelle? Sono forse il biscotto più famoso d’Italia. Impossibile resistere alla tentazione di zucchero, cacao e nocciole, non solo per i piccoli, ma anche per i grandi.

Con un’impastatrice o un cutter in casa basta veramente poco per ricreare piccole magie e il gusto ne guadagna.

Se non volete sentire i granellini di nocciole sotto la lingua, la soluzione c’è ed è la pasta di nocciole. Quella che usano i gelatieri per il gelato. Ha un costo e una volta aperta non dura in eterno e soprattutto non è zuccherata, in genere. Quindi, ricordatevi di mettere un po’ di saccarosio.

Per un risultato estetico liscio perfetto quanto quello industriale, inoltre, utilizzate lo zucchero a velo.

Se vuoi vedere altre ricette di biscotti consulta la pagina dedicata su questo blog oppure scarica un e-book a tema.

Ricetta biscotti pan di stelle fatti in casa

Ingredienti

  • 150 grammi di farina
  • 60 grammi cacao in polvere
  • 70 grammi di nocciole tritate
  • 80 grammi di zucchero
  • 80 grammi di burro
  • 2 grammi cremor tartaro
  • 2 uova
  • un pizzico di sale

Come fare i pan di stelle fatti in casa

In un mixer a coltello mettere zucchero e nocciole. Tritare finemente a più riprese.

Per un gusto di nocciola più intenso nel biscotto…

Prima tostate su una padella antiaderente le nocciole. Mi raccomando, prima di infilarle nel mixer, però, vanno raffreddarete, altrimenti esce tutto l’olio.

Aggiungere il burro a piccoli pezzi. Lavorare fino a che non si ha un composto denso e cremoso. Mettere poi le uova una alla volta, la farina, il cacao e il cremor tartaro, il pizzico di sale. Mescolare con le mani, togliendo il coltello nell’ultima fase se serve.

Creare con l’impasto dei pan di stelle fatto in casa 2 rotolini di pasta. Avvolgerli nella pellicola e lasciare raffreddare bene. Ci vuole una mezz’ora di riposo almeno.

Se avete fretta si può usare anche il freezer

Il rischio è che fuori siano duri e dentro ancora teneri. E non è il massimo quando si va a tagliare i biscotti.

Ricavare dai rotolini con un coltello dei cerchietti spessi circa mezzo centimetro. Infornare per 15 minuti a 180 gradi in forno pre-riscaldato statico.