Pizza cavolfiore light

Impazza sul web la pizza cavolfiore light. Questa non è vegan. Ha l’uovo, ma volendo ci si può mettere della farina proteica, di ceci, fave o altro per legare senza scomodare la gallina.
La ricetta si può fare anche in estate – anzi riesce buonissima con le zucchine – e con altre verdure a piacere. La parte di verdure deve essere circa 2 volte e mezzo il peso dell’uovo e della farina. Non è una ricetta di pasticceria, se si tolgono o aggiungono 20 grammi di verdura non cambia moltissimo il risultato finale. Provate e vederete che sarà semplice poi ripetere anche ad occhio l’impasto che vi piace.
Se dopo i fasti natalizi cercate una pizza light, per mangiare verdura ma non sempre nella forma della solita zuppa, con questa siete accontentati.

pizza cavolfiore light

Pizza cavolfiore light

pizza cavolfiore light

Difficoltà facile

Tempo 45 minuti
Ingredienti
Per la pasta
cavolfiore bianco | 250 g
uova | 1 grande
farina | 50 g
sale, pepe | qb
cremor tartaro o lievito istantaneo | 2 g
Per il condimento
datterini pelati | 250 g
mozzarella ! 200 g
origano o basilico, olio, sale, pepe | qb
Procedimento
Per il condimento
Tagliare la mozzarella a fette e lasciare scolare per mezz’ora almeno il siero.
Su una padella antiaderente far restringere per 20 minuti circa i pelati lentamente con un goccio d’olio, sale, pepe e erbe aromatiche a scelta.
Per la pasta
Lavare il cavolfiore. Togliere la parte centrale, molto dura.
Dividere a piccoli pezzi. Tritarli finemente. Il lavoro è più facile e veloce con il mixer a coltello.
Mettere tutto dentro un canovaccio pulito, possibilmente lavato senza detergenti aggressivi.
Strizzare il cavolfiore fino ad avere una massa asciutta che sarà la base per la pizza cavolfiore light.
Su una terrina mettere la farina, il cremor tartaro e al centro l’uovo. Con la forchetta sbattere l’uovo e amalgamare la farina.
Aggiungere il cavolfiore, impastare, salare e pepare.
Creare delle piccole basi di 8 cm circa per pizza alte poco meno di mezzo centimetro e metterle su una griglia con carta forno.
Cuocere la pizza cavolfiore light in forno a 160°C per 10 minuti o fino a che sono leggermente brune sui bordi.
Condire con pomodoro e mozzarella e rimettere in forno a 200°C per 5 minuti o fino a doratura.