Insalata invernale sfiziosa

Questa insalata invernale sfiziosa si può mangiare anche tiepida per i meno temerari. E’ un modo per mangiare un piatto unico con la verdura senza annoiarsi o sentirsi pieni di appetito. Per il solo fatto di aver mangiato solo verdura e frutta, di fatto.

Se non volete fare detox, o smaltire pranzi e cene natalizie, comunque, potete aggiungere a questa insalata invernale sfiziosa cubetti di formaggio mezzano e pane. Diventa davvero un piatto completo.

Se vuoi vedere altre ricette di verdure dai un’occhiata alla categoria dedicata su questo blog. Se cerchi altre idee in cucina, invece, scarica un e-book a tema.

insalata invernale sfiziosa

Insalata invernale sfiziosa

Dosi per 1 personaTempo 15 minuti

Ingredienti

  • scarola riccia | 1/4
  • carciofi | 2 piccoli + un po’ di succo di limone
  • cavolfiore giallo | 1/2
  • uva senza semi | un grappolo piccolo
  • sale, pepe, olio extravergine d’oliva, aceto, balsamico o limone, frutta secca | a piacere

Istruzioni

Lavare tutta la verdura.

Togliere le foglie esterne della scarola, tagliare il cespo sotto e immergerla in acqua per un paio di volte. Estrarre l’acqua in eccesso con l’apposito strumento o con un canovaccio.

Pelare, poi, il gambo dei carciofi, togliere le foglie esterne più dure, fino a che al cuore il colore da verde si fa giallo e rosa. Tagliare in cima la parte verde delle foglie. Quindi, dividere il carciofo in due ed estrarre con un coltellino “la barba” se c’è. Affettare sottile e passare con qualche goccia di limone (o acido citrico) per non far annerire.

Per il cavolfiore, lavatelo e togliete le foglie e la parte centrale del gambo più dura. E’ buonissima per rendere cremosa una vellutata. Potete usare i fiori in piccoli pezzi crudi o, semplicemente scottarli per 2 – dico 2 – minuti in pentola a pressione con la vaporiera inox o silicone. E raffreddarli immediatamente. Questo passaggio, comunque, è consigliato se volete poi tenere in frigo l’altra metà del cavolfiore e utilizzarlo dopo qualche giorno.

L’uva deraspata, va semplicemente tagliata a metà.

Si assembla, infine, il piatto con tutte le verdure presenti nell’insalata invernale sfiziosa. Se avete una bottiglietta in plastica inserite il mix del condimento desirato lì dentro, shakerate e versate sull’insalata. Altrimenti, va bene anche una ciotolina con una frusta per emulsionare i condimenti.

Se vi va, potete aggiungere anche frutta secca come noci o mandorle tostate, tagliate grossolanamente.

Name
Comment
  • Anna
    Anna
    2020-04-18
    Google

    Buono ed originale

  • Serena
    Serena
    2020-04-18
    Google

    Super buona