Marmellata di fragole e rabarbaro

Marmellata di fragole e che??? Rabarbaro. What’s rhubarb? Ecco non lo sapevo prima di andare in Irlanda, dove cresce abbondantemente rigoglioso in clima fresco e umido. Primavera e autunno sono i suoi mesi preferiti anche se resiste pure in estate nei climi temperati. C’è anche un liquore al rabarbaro, ma, ecco, i gambi del rabarbaro non hanno niente a che vedere con le foglie dalle quali è ricavato l’amarissimo alcolico. Questa marmellata fragole rabarbaro, anzi è dolce, profumata e appena acidula.

I gambi sono vede acceso, che vira nei più grossi al rosso. Al gusto bocca sono aciduli e si sciolgono da cotti quasi subito. Irresistibili! Soprattutto mescolati a frutta più dolce, come le fragole. Il rabarbaro è anche ottimo da solo come composta accompagnato a formaggi cremosi proprio per il sua capacità di sgrassare la bocca, oltre che su crostate di frolla. Insomma è bello non solo da vedere lucido e rosato ma è anche versatile , un po’ borderline tra dolce e salato.

Se vuoi vedere altre ricette di composte dai un’occhiata a questo blog di ricette. Altrimenti, puoi scaricare un e-book di cucina a tema.

Marmellata di fragole e rabarbaro

Marmellata di fragole e rabarbaro

Dosi per 5 barattoli piccoli BormioliDurata 1 h

Ingredienti

  • rabarbaro pelato | 600 g
  • fragole | 500
  • zucchero | 500
  • fruttapec 2:1 | 1/2 busta se non lo avete leggete sotto

Istruzioni

Pelare il rabarbaro e tagliarlo a pezzi. Togliere il picciolo alle fragole e tagliarle in pezzi anch’essi.

Mescolare fragole, rabarbaro a freddo con zucchero e fruttapec. Accendere il fornello piano e portare a bollore la salsa.

Nel frattempo sterilizzare i vasetti dove andrà la marmellata fragole e rabarbaro e i coperchi a vapore oltre i 100°C ovviamente per una ventina di minuti o facendoli bollire mezz’ora.

Rabarbaro

La marmellata fragole rabarbaro deve bollire dai 3 a 5 minuti o di più se la consistenza della confettura è troppo liquida. Il rabarbaro fresco in genere rilascia molto liquido quindi è bene testare la consistenza di un pizzico di composta fragole rabarbaro su un piattino dove si raffredda velocemente.

Riempire i vasetti con la marmellata fragole rabarbaro ancora caldi fino all’orlo, chiuderli e rovesciarli a testa in giù. Farli raffredare un po’ e poi porli in frigo o in altro luogo fresco. Questa marmellata fragole rabarbaro si conserva abbastanza a lungo, ma molto dipende dalla conservazione non avendo molto zucchero al suo interno, meglio non andare oltre 6 mesi.

Versione marmellata di fagole e rabarbaro senza fruttapec e con molto meno zucchero aggiornata al 2020

  • succo di mezzo limone
  • zucchero | 190

Fate essicare il rabarbaro a 100 gradi per 20 minuti in forno su teglia forata o griglia.

Fate macerare le fragole a pezzi con il succo di limone e lo zucchero.

Aggiungete anche il rabarbaro quando si è freddato in pezzettoni.

Fate riposare una notte in frigo 8-10 ore oppure un pomeriggio 6-8 ore fuori frigo.

Portare a bollore per 15 minuti e, quindi, inserire nei vasi caldi e sterilizzati come sopra.

Il colore che si ottiene è molto più brillante. Tecnicamente non è una marmellata, ma una composta.